“Fuoricondotta” il film dei ragazzi dell’ICS Ermanno Olmi

Domani 31 maggio 2022 alla Cineteca di Milano verrà presentato “Fuoricondotta” di Fabio Martina, un lungometraggio realizzato con i ragazzi dell’ICS Ermanno Olmi nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola, promosso dai Ministeri della Cultura e dell’Istruzione. Il progetto ha avuto come partner Circonvalla Film e l’Università degli Studi di Milano Bicocca.
Il film è stato girato nel giugno 2021, dopo due anni di pandemia, nella scuola elementare ‘Giacomo Leopardi’, che ospitò come alunno Ermanno Olmi. Su questo periodo della sua vita Olmi scrisse il libro autobiografico “Ragazzo della Bovisa”. Per questo motivo il film, che ha l’intenzione di mostrare chi sono i ragazzi della Bovisa oggi, è dedicato al grande regista. Il regista si è ispirato a ‘Zero in condotta’ di Jean Vigo e ‘Gli Anni in Tasca’ di François Truffaut e racconta con un tono leggero e poetico il mondo della scuola di oggi con le particolarità e le problematiche a cui deve fare fronte dal punto di vista sociale, educativo e culturale. La trama del film mette in scena un grande dilemma presente nel sistema scolastico odierno: quale è il confine tra la propria libertà di espressione e la necessità di regole?

Fuoricondotta è stato girato come un documentario d’osservazione, i cui  protagonisti sono attori non professionisti, gli studenti, che interpretano se stessi. Solo il ruolo del preside è affidato a un professionista, l’attore e regista Renato Sarti. La maggior parte delle scene del film sono state pensate e realizzate dal regista Fabio Martina ricostruendo accadimenti reali sulla falsa riga di ciò che è emerso durante i laboratori di cinema realizzati durante i mesi precedenti nelle scuole dell’Istituto Ermanno Olmi in Bovisa e dell’istituto Sorelle Agazzi in Bovisasca. I laboratori hanno permesso ai ragazzi di trasmettere una sensazione di realtà e al pubblico di immedesimarsi nei personaggi e nei fatti, in modo da portare ad un proficuo e profondo dibattito sul tema sviluppato dal film. La scrittura del film è nata, quindi, seguendo un canovaccio schematico, abbozzato dal regista con i suoi collaboratori, arricchito dalle esperienze, dalle emozioni e dalle riflessioni dei giovani studenti.
Il film verrà proiettato martedì 31 maggio, alle ore 15.30 e 17.30, al cinema Arlecchino in via San Pietro All’Orto 9. Il biglietto costerà 3 euro a persona. Una seconda proiezione si terrà domenica 5 giugno, alle ore 21.30 al Nuovo Armenia in via Livigno 9, il prezzo del biglietto ammonterà a 5 euro a persona.
Nell’ambito del progetto di cinema a scuola “Ragazzi della Bovisa” finaziato dal Ministero della Cultura e dell’Istruzione il 7-8 maggio 2021 si è svolto la prima edizione del “BalossFestival – il cinema fatto dai ragazzi”, dedicato al regista Ermanno Olmi, durante il quale si è svolta la proiezione dei 10 cortometraggi realizzati dagli alunni delle scuole primarie e secondarie dell’Istituto Comprensivo Ermanno Olmi e dell’Istituto Comprensivo Sorelle Agazzi. In questa occasione si sono mostrati pubblicamente i film realizzati direttamente dai ragazzi, dalla scrittura dello storyboard alla post-produzione (editing, montaggio, sottotitoli). Durante il festival si è svolta la premiazione dei cortometraggi per le categorie Miglior Film, Migliore Attore, Migliore Attrice, Migliore Sceneggiatura e il premio del pubblico della Rete.
Per maggiori informazioni sul progetto Ragazzi della Bovisa
-> Sito web qui
-> Pagina Facebook qui
-> Pagina Instagram qui

Potrebbero interessarti anche

Registrati

CIPS è una piattaforma in cui, oltre a consultare progetti, eventi e tanto altro ancora, potrai anche partecipare a Corsi, Bandi e Selezioni ufficiali.

E’ molto semplice: registra un nuovo account oppure accedi con le tue credenziali e potrai partecipare attivamente a Cinema e Immagini per la Scuola!

Scopri di più

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: