Youtopic Fest-Festival Internazionale del Conflitto – Ass. Rondine Cittadella della Pace

Progetto
Il progetto YouTopic Fest ha previsto la realizzazione di un festival internazionale dedicato al tema della trasformazione creativa del conflitto nelle relazioni, rivolto a studenti delle scuole italiane e a giovani provenienti da Paesi in guerra o in situazione di post-conflitto. Attraverso proiezioni, performance artistiche, dibattiti, testimonianze e workshop, si è riflettuto sul conflitto, proponendo strategie per trasformarlo in un’opportunità creativa e generativa di sviluppo umano.

L’evento, inizialmente programmato per i giorni 12, 13 e 14 giugno 2020 presso il borgo medievale di Rondine, in provincia di Arezzo, è stato rimodulato a seguito dell’emergenza sanitaria Covid-19. La manifestazione è stata articolata in due distinti appuntamenti:

  1. YouTopic Fest Digital Edition (20, 25 e 26 giugno 2020). L’evento si è svolto interamente in modalità live streaming e ha raggiunto centinaia di spettatori in tutta Italia. Protagonisti della prima giornata del festival sono stati i giovani della World House (provenienti da Paesi in guerra o in situazione di post-conflitto) e gli studenti del Quarto Anno Liceale d’Eccellenza (un’opportunità formativa riconosciuta dal MIUR come percorso di sperimentazione per l’innovazione didattica) che hanno presentato al pubblico le loro proposte in campo artistico, cinematografico e sociale, suddivise in quattro macro aree: la scuola di domani; la cultura come strumento di cambiamento; inclusione, integrazione e solidarietà; partecipazione e cittadinanza attiva. La seconda giornata ha ospitato una discussione internazionale sull’applicazione del messaggio della Laudato Sì’ in ambito educativo, culturale ed economico. A conclusione dell’edizione digitale, sono state presentate le migliori start-up creative promosse dai giovani ex studenti di Rondine.
  2. YouTopic Fest – Live Edition (9 e 10 ottobre 2020). L’edizione in presenza è stata inaugurata da un evento di portata storica: l’ultima testimonianza pubblica di Liliana Segre agli studenti delle scuole italiane e ai giovani di tutto il mondo, trasmessa in diretta sulle reti RAI, su altre importanti emittenti nazionali e attraverso una piattaforma streaming messa a disposizione dal Ministero dell’Istruzione. Presenti i massimi rappresentanti delle istituzioni, tra cui il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, la Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, il Presidente della Camera Roberto Fico e la Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina. Il messaggio universale di pace di Liliana è stato raccolto in un video-documentario di oltre un’ora accessibile gratuitamente dal sito internet di Rondine. Il festival è proseguito con la presentazione del progetto artistico affidato a Laura Fatini, un percorso interattivo attraverso i differenti linguaggi dell’arte: poesia, musica, fotografia e narrazione su video. I giovani sono stati protagonisti di due importanti spazi artistici, attraverso performance dal vivo e la realizzazione di una mostra digitale. Complessivamente, l’edizione in presenza del festival ha registrato la partecipazione di circa mille persone.

Nel complesso Youtopic Fest ha coinvolto 8 scuole, 130 studenti e 20 docenti.

CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola
Piano nazionale di educazione all'immagine per le scuole promosso dal Ministero dell’Istruzione e dal Ministero della Cultura
CIPS - Cinema e Immagini per la Scuola è un progetto promosso da: